Chi siamo & Contatti
Newsletter

0964 23 31 48

Non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.
(Alphonse de Lamartine)

Destinazione
Scegli dove andare
Tipologia
Testo
l
0
 
Il tuo carrello è vuoto

Cicloturismo Otranto balcone d’Oriente

PARTENZE LIBERE

2000
da € 203,00
PUG20-TI-306      
Partenza da: Otranto      
Periodo: dal 03/01/2020 al 20/12/2020      
Notti: 3 giorni / 2 notti      
Regione: PUGLIA      
Provincia: Brindisi      
Località: Otranto      
Descrizione
 
;
Tariffe
 
Chiedi preventivo
 

Cicloturismo di 3 giorni con partenza ed arrivo a Otranto, la Città bianca. Il tour comprenderà escursione in bici tra cripte bizantine, angoli naturalistici e antiche tradizioni artigianali. Visite di Giudignano ed i suoi dolmen, la Cripta di Sant’Angelo, il Parco Otranto-Leuca, il Faro di Punta Palascìa, il luogo più ad oriente d’Italia.


                                                                         PROGRAMMA DEL TOUR


1° GIORNO
Arrivo in Puglia con propri mezzi di trasporto.  Trasferimento a Otranto. Sistemazione in qualificati B&B (esempio: Hotel**** San Giuseppe o similare). “Briefing” di accoglienza e introduzione al viaggio (su richiesta, possibilità di spostare l’incontro la mattina presto dopo/prima la colazione). In tale occasione verranno consegnate le bici, un kit di attrezzi, borse da viaggio ed il Gps contenente le mappe dell'itinerario da voi prescelto. Pernottamento


2° GIORNO 
Colazione. Una escursione in bici tra cripte bizantine, angoli naturalistici e antiche tradizioni artigianali.
PERCORSO (CIRCA 42 KM)
Partendo da Otranto, si risale la Valle dell’Idro passando quindi dalla Cripta di Sant’Angelo (circa 4 km), uno dei luoghi di culto bizantini, interamente scavato nella roccia. Si prosegue per circa 3 km per giungere a Casamassella per fermarci presso la fondazione Le Costantine, alla scoperta dei criteri tradizionali della tessitura con i telai antichi. Dopo altri 3 km si giunge a Giudignano, alla scoperta dei suoi numerosi dolmen e menhir. Nuovamente in sella per raggiungere (circa 9 km) “La Cutura”, un fantastico giardino botanico. Si consiglia la sosta per il pranzo presso l’Antico Forno Caroppo di Specchia Gallone. Nel pomeriggio si giunge a Porto Badisco (circa 12 km) per proseguire verso Otranto, passando dalla splendida litoranea che ospita il Parco Otranto-Leuca, il Faro di Punta Palascìa, il luogo più ad oriente d’Italia, ed un laghetto creato su una cava di bauxite abbandonata. Rientro a Otranto (circa 11 km). Cena in ristorante tipico. Pernottamento presso la struttura ricettiva.


3° GIORNO
Colazione. L’escursione in bici tra zone umide e parchi comprende il seguente itinerario:
PERCORSO (CIRCA 39 KM)
Si consiglia una visita a piedi del centro di Otranto: dal castello, alla cattedrale (con il suo superbo mosaico pavimentale), la chiesetta bizantina di S. Pietro (ricco di suggestivi affreschi).  A metà mattinata si parte in bici per scoprire i famosi laghi Alimini (circa 10 km), zona umida di notevole interesse naturalistico.  Si suggerisce di organizzarsi con pranzo al sacco. Nel pomeriggio, in sella alle bici per raggiungere la masseria Torcito (che risale al XII secolo), per visitare l'antica struttura e il  parco che la circonda.  Lungo la via del ritorno si passerà per il piccolo centro abitato di Cannole (sede di una della famosa "sagra della municcheddha") ed il santuario di Montevergine a Palmariggi. Rientro a Otranto. Consegna delle bici e del materiale. Fine del tour.


 

DATI UTILI PERCORSI IN BICI
  • La lunghezza dei tragitti in bicicletta va dai 20 ai 40 chilometri (distanza spalmata nell’arco di un’intera giornata e grazie alle numerose soste, può essere affrontata anche dai meno allenati).
  • I percorsi sfruttano quasi esclusivamente la viabilità secondaria (stradine di campagna, sentieri, tratturi..), sono stati attentamente studiati per farvi attraversare il territorio al riparo dal traffico veicolare e permettervi di conoscere i punti di interesse più nascosti della nostra terra (chiesette, cripte, antichi uliveti...)
  • I tragitti sono di facile percorrenza, il percorso è quasi sempre in piano con piccole salite o discese e qualche sterrato.
  • I tour sono auto guidati. Alla partenza vi sarà fornito un navigatore GPS contenente le mappe dell'itinerario da voi prescelto.
  • Utilizziamo bici tecniche di marca Bottecchia, una delle case produttrici più importanti di Italia, modelli 765/766, con forcella ammortizzata e portapacchi posteriore munito di borse laterali.
Il cicloturismo in Puglia, che da tempo incuriosisce tanto gli appassionati quanto i fruitori occasionali delle due ruote, sta diventando sempre più popolare anche tra le migliaia di turisti che ogni anno scelgono di trascorrere le loro vacanze nel territorio.
2000
da € 203,00
 
Un suggestivo tour nel barocco salentino, dalla visita del centro storico della città di Lecce con i principali monumenti a possibilità di ammirare le sue coste con una minicrociera di un giorno da Santa Maria di Leuca
0
da € 336,00
 
Un romantico tour di 3 giorni in Puglia, in una Masseria 4 stelle, con cene enogastronomiche, alla scoperta di Alberobello, Polignano a Mare e piccole attenzioni in camera. Una romantica vacanza di tre giorni immersi nella tranquillità della campagna murgese, circondato da ulivi secolari.
500
da € 228,00
 
Per gli amanti del buon e fresco verde della natura, un tour di 3 giorni immersi nella quiete della campagna murgese,, tra gli ulivi secolari. Una “Vacanza d’Autore” alla scoperta di antiche masserie, dove regalarvi momenti intimi, e per visitare le famose Grotte di Castellana. 
500
da € 197,00
 
Scopri il Salento, tra le bellezze del barocco di Lecce, Otranto la città d'oriente, la Grotta di Zinzulusa tra maestose stalattiti e stalagmiti, il castello fortificato di Acaya. Ed inoltre un incontro con l'enogastronomia, in un Salento conosciuto ormai a buon ragione in tutto il mondo.
500
da € 241,00