0964 23 31 48

Non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.
(Alphonse de Lamartine)

Destinazione
Scegli dove andare
Tipologia
Testo
l
0
 
Il tuo carrello è vuoto

Il cuore del Kazakhistan e Kyrgyzstan

PARTENZE LIBERE

0
da € 1.569,00
KA-KY-2020-1201      
Periodo: dal 01/05/2020 al 30/09/2020      
Min pax: 2      
Descrizione
 
;
Tariffe
 
Chiedi preventivo
 
1° GIORNO
Europe - Almaty
Arrivo ad Almaty, in Kazakistan. Trasferimento in hotel per il riposo. Dopo il riposo inizio del tour della città. Visita a Piazza della Repubblica e Monumento all'Indipendenza. Cammina attraverso il centro storico (oggi: Square Astana) fino al 28 Panfilovtsev Park. Si visiteranno: l'Avenue degli obelischi della memoria, a ricordo dei combattenti del 1075° reggimento contro carri armati tedeschi nell'inverno del 1941);  la Cattedrale Zenkov (monumento dell'architettura di culto dei cristiani in Kazakistan); il Museo storico e alla Sala d'oro. Visiteremo anche il Museo degli strumenti musicali, il teatro Abai, il mercato verde. Cena. Pernottamento in hotel.Pasti inclusi: B, L e D


2° GIORNO
Almaty – Tamgaly-Tas – Almaty (250 km)
Colazione in hotel. Viaggio verso ovest per visitare Tambaly, sito archeologico noto per le sue incisioni rupestri e scultura in pietra dell'età del bronzo, elencata nella lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO. Pranzo con cestino da viaggio. Ritorno ad Almaty per continuare il tour della città. Cena al ristorante locale. Pernottamento in hotel.Pasti inclusi: B / L / D


3 ° GIORNO
Almaty - Basshi (260 km; 5-6 ore di guida incluse le escursioni)
Colazione in hotel. Viaggio verso Basshi nel Parco Nazionale Altyn-Emel. Sulla strada visitaremo Kapchigay. Attraverso la diga sul fiume Ili si giunge alle montagne del Parco Nazionale Altyn-Emel, che il lingua kazaka significa “Sella d’oro”: è proprio Genghis Khan che da il nome a questa bellissima terra in quanto al tramonto le montagne gli ricordavano appunto una sella d'oro.Visita quindi ai famosi tumuli di Besshatyr risalenti al VII secolo a.c., e visita alla misteriosa “Duna cantante”, spettacolare duna solitaria alta 150 metri situata tra due catene montuose rocciose. Le persone dicono che quando l'aria è abbastanza secca, il vento che passa attraverso i granelli di sabbia emette un rumore che ricorda la musica degli organi. C'è una superstizione sulla duna: un sogno della persona che riesce a scalare la cima della duna, diventerà realtà, ma se il viaggiatore perde la sua strada, è un grande peccatore. Cena e pernottamento in una pensione a conduzione familiare.Pasti inclusi: B / L / D


4 ° GIORNO
Bashi - Charyn - Karakol (450 km, 8 ore di guida)
Prima colazione. Trasferimento a Charyn Canyon, lungo circa 90 km e situato lungo il fiume Sharyn che ha scavato una profonda gola nella steppa e dove l'erosione degli agenti atmosferici ha scolpito le rocce come sculture creando forme particolari e suggestive. Dopo una escursione ed una passeggiata nel canyon, si raggiunge il valico di frontiera kirghiso-kazako. All'arrivo a Karakol, nel Kirghizistan, cena e pernottamento in hotel.Pasti inclusi: B / L / D


5 ° GIORNO
Karakol - Jety Oguz - Karakol (40 km solo andata)
Prima colazione. Un tour della città con visita al Museo dell'Esploratore russo, Mikhail Prjevalsky. Visiteremo la Chiesa ortodossa russa e la Mosuqe musulmana in stile Dungan. Successivamente trasferimento nella gola di Jety Oguz per una leggera passeggiata. È un luogo che guadagna popolarità grazie alla formazione di montagne di roccia rossa, la cui forma simboleggia “sette tori” e il cuore spezzatoCena in famiglia Uighur. Pernottamento in hotel.Pasti inclusi: B / L / D


 6 ° GIORNO
Karakol– Bokonbaevo - Tamga (120 km, 4-5 ore di guida)
Colazione in hotel. Trasferimento a Kochkor lungo la sponda meridionale del lago Issyk-Kul, il secondo lago montuoso più grande del mondo con la sua altitudine di 1607 metri sopra il livello del mare. Sulla strada ci fermeremo a Bokonbaevo per vedere la caccia dell'aquila. Dimostrazione di caccia con un'aquila reale. Cena e pernottamento in yurta.Pasti inclusi: B / L / D
Alloggio in yurte per 2-3 persone (in questo campo yurta ci sono letti, nonché servizi igienici e doccia)


7 ° GIORNO
Tamga - Barscoon - Kochkor (120 km, 4 ore di guida)
Prima colazione. Trasferimento nella gola di Barscoon per fare una passeggiata verso la sua cascata. Successivamente continueremo a guidare lungo la sponda meridionale del lago Issyk-Kul fino a Kyzyl-Tuu, visiteremo il laboratorio che produce le yurte. All'arrivo a Kochkor e cena con il tradizionale Kirghizistan Besh Barmak. Pernottamento in una pensione familiare.Pasti inclusi: B / L / D
Alloggio: yurte (alloggio è di 5-6 persone in una casa. Se il gruppo è più grande, sarà diviso in più case, strutture condivise)


 8° GIORNO
Kochkor - Baitur (270 km, 5 ore di guida)
Dopo colazione trasferimento nella valle di Suusamyr. Ci fermeremo a pranzo come picnic vicino alle yurte dei nomadi, dove sarà possibile vedere il processo di mungitura dei cavalli. La Suusamyr Valley è un alto altopiano della steppa, 2200 metri sul livello del mare, che sebbene a soli 160 chilometri da Bishkek, è una delle regioni più remote e raramente visitate del Kirghizistan. Passeggiata lungo il fiume Kokomeren. Arrivo al Baitur Complex, cena e pernottamento.Pasti inclusi: B / L / D   Alloggio: Complesso Baitur


9 ° GIORNO
Baitur (valle di Suusamyr) - Osh (550 km, 6-7 ore di guida su strada asfaltata)
Dopo la colazione trasferimento ad Osh lungo la strada montuosa. Lungo la strada, visita di Uzgen, dove si può vedere un'altra torre, esempio della Grande Via della Seta. Visita quindi del bazar di Uzgen. Pranzo nella famiglia degli agricoltori. All'arrivo a Osh, sistemazione in hotel. Cena nel ristorante locale.Pasti inclusi: B / L / D


10 ° GIORNO
Osh - Bishkek
Dopo colazione visita della città di Osh, con il suo bazar, i Monti Solimano, che la gente locale considera come luogo sacro, la casa di Bobur nella montagna, il museo in montagna. Una passeggiata nella piazza centrale. Nel pomeriggio trasferimento all'aeroporto locale per prendere un volo nazionale per Bishkek. All'arrivo a Bishkek cena nel ristorante locale. Pernottamento in hotel.Pasti inclusi: B / L / D


11 ° GIORNO
Bishkek
Dopo la colazione in hotel, visita della città. Durante il tour della città visiterai il parco di Oak, dove si trova il museo all'aperto di sculture, i teatri, il bazar di Osh. Visiterai il museo Frunze una vera casa del comandante dell'Armata Rossa e anche una chiesa ortodossa russa.Nel pomeriggio visita e passeggiata nel Memoriale di Ata Beiit. hkek. Rientro a Bishkek. Programma folcloristico durante la cena. Pernottamento in hotel.Pasti inclusi: B / L / D


12 ° GIORNO
Bishkek
Dopo la colazione trasferimento in aeroporto

0
da € 900,00
 
Astana - Shymkent - Otrar - Turkestan - Almaty - Altyn Emel (National Park) - Monti Aktau E Katutau - Charyn
0
da € 941,00
 
Bishkek – Torre Di Burana - Cholpon-Ata - Grigorievskoe - Semenovskoe Gorge – Karakol - Jety - Oguz - Barscoon – Riva Meridionale Del Lago Issyk - Kul Kochkor
0
da € 1.035,00
 
Bishkek – Burana ‐ Cholpon‐Ata ‐ gole di Grigorievskoe e Semienovskoe – Karakol ‐ Altin Arashan – Jety Oguz ‐ Barskaun – Tamgha ‐ Canyon Skazka ‐ Bokonbaevo – Kyzyl Tuu ‐ Kochkor – Tash Rabat ‐ Son Kul
0
€ 1.167,00
 
0
da € 3.287,00