0964 23 31 48

Non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.
(Alphonse de Lamartine)

Destinazione
Scegli dove andare
Tipologia
Testo
l
0
 
Il tuo carrello è vuoto

Persia culla della Civilta’ Preislamica

PARTENZA LIBERA

0
da € 1.551,00
IRAN-2020-1203      
Periodo: dal 01/03/2020 al 31/10/2020      
Min pax: 2      
Descrizione
 
;
Tariffe
 
Chiedi preventivo
 
1° GIORNO: TEHERAN
La prenotazione di hotel comincia da questa notte per early check-in del giorno dopo.


2° GIORNO: TEHERAN
Incontro con la guida che vi accoglierà in un italiano fluente, trasferimento in albergo, pernottamento. Dopo la colazione visita della città con l’incantevole Iranbastan, celebre museo archeologico dove sono custoditi preziosi reperti delle antiche civiltà che hanno abitato la regione, pranzo. Nel pomeriggio visita al meraviglioso museo di gioielli, poi trasferimento a Velenjak, “il tetto di Tehran” da dove si può godere di una vista mozzafiato sulla capitale. Nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo e cena.Trattamento: colazione, pranzo, cena


3° GIORNO: TEHERAN -QOM -KASHAN -NATANZ – ISFAHAN: 500 Km / 5 Ore
Prima colazione. Partenza per Isfahan, durante il percorso sosta al mausoleo di Imam Khomeini, Architetto della Repubblica Islamica; sosta alla città Santa di Quom (il Vaticano Iraniano) qui i turisti possono fotografare la meravigliosa cupola del santuario. Poi si arriva a Kashan, la terra dell'architettura del deserto. Visita al giardino di Fine, tipico esemplare del giardino Iranico che può essere paragonato con “I giardini rinascimentali Italiani” (naturalmente elementi della formazione del giardino rinascimentale Italiano sono nettamente differenti da quello Iranico). Visita alla villa bioclimatica del deserto, esemplare tipico della casa padronale dell'architettura del periodo ottocentesco. Pranzo, subito dopo si riparte, arrivo a Natanz, una delle più grandi oasi del deserto Iraniano. Visita ad una moschea e ad un santuario del periodo gotico in Italia che fa parte dell'architettura Selgiughidi e ilkhanidi Iraniano (vi farà venire in mente le città invisibili di Italo Calvino). Proseguimento, arrivo a Isfahan, cena e pernottamento.


4° GIORNO: ISFAHAN – ISFAHAN
Prima colazione. Visita alla stupenda piazza centrale dove si affacciano le antiche botteghe del gran Bazar, le Moschee Masjed-e Emam e Masjed-e Sheikh Lotfollah capolavori dell’architettura e della decorazione dell’arte persiana islamica e il palazzo Ali Qapu.Dopo pranzo visita al quartiere Armeno della città con il suo museo e la Cattedrale, visita ai ponti rinascimentali ed al meraviglioso palazzo delle quaranta colonne. Nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo cena e pernottamento.Trattamento: colazione, pranzo, cena.


5° GIORNO: ISFAHANTEHERAN -QOM -KASHAN -NATANZ – ISFAHAN: 320 Km / 3:40 ore
Prima colazione. Visita alla Moschea Congregazionale (detta anche Moschea del Venerdì). Successivamente partenza per Yazd via antica Nain, visita alla moschea Masjed-e Jamé, poi il pranzo. Il proseguimento del viaggio sarà sulla rotta descritta da Marco Polo fino all’antica Yazd, tra i più importanti centri carovanieri medioevali che ha accolto per secoli mercanti e viaggiatori. Arrivo nella città nella quale Pasolini girò “Il fiore di mille e una notte”. Trasferimento in albergo cena e pernottamento.Trattamento: colazione, pranzo, cena.


6° GIORNO: YAZD – YAZD
Prima colazione. Proseguimento della visita con La Moschea Jame -Mirciakhmaq che si eregge in una bellissima piazza medioevale, si visiteranno poi gli antichi quartieri, la Cisterna d’acqua con 4 torri di ventilazione, il Tempio di fuoco. La Torre del silenzio, il quartiere vecchio della citta' (Fahadan), la prigione di Alessandro, la cupola dei 12 Imam. Nel tardo pomeriggio rientro in albergo cena e pernottamento.Trattamento: colazione, pranzo, cena.


7° GIORNO: YAZD – KERMAN: 370 Km / 4 Ore
Prima colazione. Partenza per Kerman lungo la rotta di Marco Polo. Visita all’antica città nel deserto dall’animato Bazar tradizionale, il complesso di Ganjalikhan con meravigliosi esempi di architettura islamica (Moschea Congregazionale, il caravanserraglio Hammam Bazar e la Cisterna d’acqua). Cena e pernottamento a Kerman. Trattamento: colazione, pranzo, cena.


8° GIORNO: KERMAN – MAHAN – RAYAN – KERMAN
Prima colazione. Escursione a Mahan, visita al Giardino del Principe ed il complesso funerario con la sua cupola azzurra del XVI secolo di Nurel-din Nemat. Proseguimento per Rayan dove si visiterà la stupefacente cittadella fortificata (tipico esempio di architettura ecologica o architettura bioclimatica) cioè la cittadella di Bam in Miniatura, 5 volte più piccola di cittadella di Bam. Pranzo in un ristorante locale, ritorno alla volta di Kerman, rientro in albergo cena e pernottamento.Trattamento: colazione, pranzo, cena.


9° GIORNO: KERMAN –SHIRAZ: 600 Km / 7 Ore
Prima colazione. Trasferimento in pullmino a Shiraz, sull’altopiano iranico dal quale si possono ammirare quattro paesaggi differenti (lago, deserto, montagna, pianura). Lungo la via sosta presso la cittadina di Neiriz per fare un picnic e poi la visita alla moschea più antica dell’intero Iran. Arrivo nel tardo pomeriggio trasferimento in albergo cena e pernottamento. Trattamento: colazione, pranzo, cena.


10° GIORNO: SHIRAZ -PERSEPOLIS – NECROPOLIS -PASSARGADE -SHIRAZ
Prima colazione poi in viaggio per Persepoli. In mattinata l’escursione, visita approfondita del Palazzo Primavera fatto costruire da Dario I nel 518 a.C. per celebrare le feste dell’inizio anno. L’enorme piattaforma é ricoperta dai bassorilievi raffigurati tutte le popolazioni che facevano parte dell’Impero. Prima Dario e poi Serse avevano fatto affluire in Persia i migliori artigiani del loro mondo per costruire un palazzo che doveva essere la summa dell’architettura e della scultura delle regioni Mesopotamiche. La visita prosegue con Naqsh-e Rostam, luogo delle tombe dei primi Imperatori, cioe’ Dario il Grande, Serse, Artaserse I e Dario II. Dopo pranzo proseguimento della visita per Pasargade, la prima capitale Achemenide con la tomba del suo leggendario fondatore Ciro il Grande, rientro a Shiraz cena e pernottamento. Trattamento: colazione, pranzo, cena.


11° GIORNO: SHIRAZ – SHIRAZ
Prima colazione. Proseguimento con la visita della città nota per i suoi giardini e per la mitezza del suo clima. Si visiteranno la tomba di Hafez la Madrasa Coranica di Khan tipico esemplare dell'architettura del periodo rinascimentale, visita al Bazar dei Nomedi , poi Moschea delle Rose (Nasir-Almolk), visita al grande bazar della citta' con la sua architettura ottocentesca, proseguimento della visita nel caravanserraglio di Moshir. Nel tardo pomeriggio rientro in albergo, cena e pernottamento. Trattamento: colazione, pranzo, cena.


12° GIORNO: SHIRAZ -ITALIA
Trasferimento in aeroporto e partenza per italia con il volo (bisogna definire l’orario di partenza). Fine dei nostri servizi. Trattamento: colazione

0
da € 980,00