''

Non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.
(Alphonse de Lamartine)


Destinazione
Scegli dove andare
Tipologia
Testo
l
0
 
Il tuo carrello è vuoto

Meraviglioso sud dell’armenia

TOUR GRUPPI

0
da € 743,00
ARME-2020-0704      
Periodo: dal 01/03/2020 al 31/10/2020      
Durata: 7 giorni/6 notti      
Min pax: 10      
Descrizione
 
;
Tariffe
 
Chiedi preventivo
 
1° giorno
ITALIA-YEREVAN
Ritrovo in aeroporto e partenza per Yerevan. Pernottamento a bordo.

2° giorno – (Colazione, cena)
City tour / Distilleria del cognac “ARARAT”
Arrivo a Yerevan. Trasferimento in hotel e tempo a disposizione. Il tour comincia con la visita alla capitale della Repubblica dell'Armenia, Yerevan, la dodicesima capitale dell'Armenia storica. Yerevan è una delle città più antiche del mondo, riprogettata agli inizi del 1900, piena di palazzi in stile sovietico che stanno cedendo il loro posto a costruzioni moderne. Il tour inizia con il Parco della Vittoria, situato su una collina a nord della città, che ospita la gigantesca statua di Madre Armenia. Dall'alto si apre una bellissima vista panoramica sulla città e sul monte biblico Ararat (dove secondo il Vecchio Testamento si posò l'Arca di Noè). Segue la visita a Matenadaran, unica nel suo genere, che ospita più di 19.000 libri antichi riguardanti la matematica, filosofia, geografia e medicina. Si visita la Cascata, una monumentale scalinata in marmo intervallata da statue, aiuole fiorite dove si possono ammirare diverse sculture e opere degli artisti contemporanei (Botero, Chadwick, Flanagan ecc. ). Visita alla Piazza della Repubblica - il centro del progetto di Alexander Tamanian (l’architetto principale di Yerevan), al Northern Avenue, alla Piazza della Libertà e al Teatro dell'Opera e del Balletto. Si prosegue per la visita al Tsitsernakaberd, memoriale e museo dedicato alle vittime del genocidio degli armeni del 1915. E` prevista anche una visita al mercato dell’artigianato Vernissage, situato nel cuore della città, dove è possibile trovare i più svariati oggetti d’artigianato. Il tour si conclude con la visita alla famosa distilleria del cognac “ARARAT” con la degustazione di tre tipi di cognac. Cena e pernottamento a Yerevan.

3° giorno – (Colazione, cena)
Khor Virap / Noravank / Grotta Areni / Old Bridge / Jermuk
Colazione e giornata dedicata alle seguenti visite.
  • Khor Virap (Visita Spirituale) è uno dei simboli dell’Armenia, un importante luogo di pellegrinaggio che fu costruito ad Artashat durante il regno degli Arshakidi. Visita al Monastero di Khor Virap dove San Gregorio Illuminatore fu imprigionato per 13 anni prima di conversione dell’Armenia nel 301 d.C.
  • Grotta Areni 1 (Visita Archeologica). Visita alla Grotta di Areni, considerata la cantina più antica del mondo dove si produceva vino 6.000 anni fa. Vicino al villaggio di Areni, nella stessa grotta dove è stata rinvenuta una scarpa in pelle in ottimo stato di conservazione, risalente a 5.500 anni fa, gli archeologi hanno rinvenuto una pressa per l'uva, recipienti per la fermentazione e la conservazione del vino, coppe nonché resti di graspe, semi e bucce.
  • Monastero di Noravank (Capolavoro Medioevale). Visita al Monastero di Noravank (XII-XIV), collocato in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Il nome del monastero si traduce letteralmente come “Nuovo monastero” (“Nor” – nuovo, “Vank” – monastero). Qui tutto è di grandissima suggestione. Il paesaggio magnifico di montagne circondanti il monastero, dispone una bellissima varietà dei colori.
  • Old bridge winery (Degustazione del vino). Visita alla cantina vinicola ''Old Bridge'' a gestione familiare a Yeghegnadzor. I vigneti sono collocati lungo la riva destra del fiume Arpa ad un’altitudine di circa 1250-1300m. Al termine proseguimento per Jermuk (Spa e benessere), città montana dell'Armenia, famosa per le sue acque minerali e il clima mite. E` una cittadina di cure termali con una buona dotazione alberghiera e di centri di cura. Le scorte dell’acqua di Jermuk sono enormi: ci sono circa 40 sorgenti, la parte di esse sono pozzi di fontana. Si visita La galleria delle acque per la degustazione delle acque minerali e alla Cascata famosa di Jermuk. Cena e pernottamento a Jermuk.

4° giorno – (Colazione, cena)
Khndzoresk / Tatev / Goris
Visita a Khndzoresk (Cappadocia Armena). Uno degli antichi villaggi, che si trovano nei dintorni di Goris e presentano delle grotte artificiali, che venivano usate dai tempi antichi fino al 1950. Proseguimento per la visita al Monastero di Tatev, risalente al IX sec. e considerato uno dei più grandi e importanti complessi monastici. Il complesso, composto da diverse chiese a costruzioni ausiliarie, è ubicato ai piedi del monte di Tatev in una vallata con vegetazione ricca e coperta di piccoli boschi. Tatevavank è accessibile attraverso la funivia più lunga del mondo chiamata “Le ali di Tatev”, lunga 5,7 km. Ancor’oggi Tatev è uno dei centri più significativi dell’Armenia. Cena e pernottamento a Goris.

5° giorno – (Colazione, cena)
Karahunge / Selim / Noraduz / Lago Sevan / Yerevan
Il tour comincia con la visita di Karahundj (Zoratz Karer), un grande complesso dell'età del bronzo e del ferro che contiene oltre 220 steli monumentali e costruzioni megalitiche originali (tombe, tumuli). Karahunj è supposto essere il primo osservatorio astronomico risalente almeno al V-III millennio a.C. L’osservatorio astronomico di Karahundj è situato su un promontorio roccioso di 1770 m s.l.m.. A terra sono sistemati 223 menhir di altezza variabile tra 50 cm a 3 m, 84 dei quali hanno fori d’occhio di diametro 4-5 cm per osservare il cielo. Il sito è anche conosciuto a livello internazionale come la 'Stonehenge armena'. Si prosegue verso nord, percorrendo la famosa "Via della seta" per il Passo di Selim. Il caravanserraglio del passo di Selim è uno dei tanti caravanserragli, che fungevano da alloggio notturno per le carovane che trasportavano merci lungo la Via della Seta, la quale collegava l’Oriente con l’Occidente. Nel panorama si può osservare il tracciato della Via della Seta nella lunga valle della regione Vayots Dzor. Lungo l'itinerario sosta a Noraduz, nel cui cimitero sono presenti numerosissimi “khatchkar” (pietre croci, una delle manifestazioni più originali della cultura e costume religioso armeno), la maggior parte dei quali risalgono ai XIII e XVII secoli. Cena e pernottamento a Yerevan.

6° giorno – (Colazione, cena)
Garni / Gheghard
Il Tempio di Garni (L'unico tempio pagano conservato in Caucaso) è l'unica testimonianza precristiana del periodo ellenistico, esistente in Armenia, (distrutto da un terremoto nel 1679 e ricostruito in epoca sovietica). Visita al Tempio dedicato a Mitra, Dio del sole, costruito su un suggestivo promontorio, circondato dalla gola di Gheghardadzor, spettacolare per il suo basalto della forma di canne d’organo, chiamato dagli Armeni «La sinfonia delle pietre». Il complesso comprende le mura, la guarnigione e l'area per i servi, il tempio di Mitra e il palazzo estivo, che risalgono al 1˚ secolo, e le terme romane che risalgono al 3˚ secolo. A seguire visita al suggestivo monastero rupestre di Gheghard (XIII sec) (Patrimonio Mondiale UNESCO dal 2000) esempio di architettura sacra in Armenia, è scavato parzialmente nella roccia della montagna adiacente, in un ambito di eccezionale bellezza naturale. Il nome significa “Tempio della lancia” (conservava un frammento di lancia che la tradizione attribuiva alla lancia con cui il centurione ferì Cristo sulla croce). Benché la cappella principale sia stata costruita nel 1215, il monastero venne fondato nel IV secolo da San Gregorio Illuminatore nel luogo di una sorgente sacra all'interno di una grotta. Cena e pernottamento a Yerevan.

7° giorno:
Yerevan / Italia.
Trasferimento all’aeroporto per il rientro.
Booking Online Viaggio Hiking e gastronomico in Armenia
Matenadaran - Memoriale del Genocidio - Geghard - Havuts Tar - Garni - Yerevan - Areni - Noravank - Goris - Tatev - Selim - Noraduz - Hayravank - Dilijan - Lago Parz - Goshavank - Khor Virap - Zvartnots - Echmiadzin
0
da € 810,00
 
Booking Online Tour classico Armenia
Yerevan - City Tour - Garni - Geghard - Yerevan - Echmiatsin/ Zvartnots- Khor Virap- Noravank -lago di Sevan - Noraduz
0
da € 723,00
 
Booking Online Tour Enogastronomico Armenia
Distilleria del Cognac ARARAT - Grotta Areni - Noravank - Azienda vinicola OLD BRIDGE - Zvartnots / Echmiadzin / Cantina vinicola KARAS - Fortezza di Amberd - NAIRIAN cosmetici - Cantina vinicola ARMAS -Garni - Gheghard
0
da € 798,00
 
Booking Online Tour Pellegrinaggio In Armenia
Yerevan - Khor Virap-Noravank - Sevan - Noraduz - Goshavank - Ashotsk - Gyumri - Echmiadzin - Zvartnots -Tsitsernakaberd - Garni - Ghegard -Matedaran
0
da € 736,00
 
Booking Online Tour Armenia e Georgia
Yerevan - Etchmiadzin - Zvartnots - Khor Virap - Noravank - Lago Sevan - Garni - Geghard - Sadakhlo - Tbilisi- Mtskheta - Gori - Uplistsikhe - Alaverdi - Gremi - Kvareli - Tsinandali
0
€ 1.021,00
 
Booking Online Tour Armenia Georgia Azerbaigian
Yerevan - Etchmiadzin - Zvartnots - Khor Virap - Noravank - Lago Sevan - Garni - Geghard - Sadakhlo - Mtskheta - Gori - Uplistsikhe - Tbilisi - Alaverdi - Gremi - Kvareli - Tsinandali - Lagodekhi - Sheki- Shamakhà - Gobustan - Baku - Absheron -
0
€ 1.745,00
 
 
 
 Check-In
 Check-Out
persone
Calcola Preventivo & Prenota