0964 23 31 48

Non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.
(Alphonse de Lamartine)

Destinazione
Scegli dove andare
Tipologia
Testo
l
0
 
Il tuo carrello è vuoto

Thailandia Discovery

PARTENZA LIBERA

0
da € 620,00
THAI-2020-0701      
Periodo: dal 28/10/2019 al 31/10/2020      
Durata: 7 giorni/6 notti      
Min pax: 2      
Descrizione
 
;
Tariffe
 
Chiedi preventivo
 
GIORNO 1:
ARRIVO - BANGKOK
Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Bangkok-Suvarnabhumi con vostro volo. Disbrigo delle formalità di frontiera e ritiro bagagli, incontro con la guida locale e trasferimento in hotel per la registrazione delle camere. Il normale orario di check-in negli hotel è dopo le 14:00. Resto della giornata libero a disposizione per una prima presa di contatto con la città o per attività individuali facoltative. Pranzo e cena liberi, pernottamento in hotel.

GIORNO 2:
VISITA DI BANGKOK
Bangkok è una delle città più cosmopolite d'Oriente, caratterizzata da elementi fortemente contrastanti tra loro come i grandi hotel del centro e le tradizionali abitazioni in legno su palafitta che sorgono sulle sponde del Chao Phraya; imodernissimi grattacieli di uffici e le semplici bancarelle sui marciapiedi; i centri commerciali del lusso e i mercati di Chatuchak e Pratunam; la sacralità dei templi e la effervescente vita notturna. Tutti questi elementi fanno di Bangkok una città unica sospesa tra la modernità e le più antiche tradizioni orientali. 

Colazione in hotel e visita del Palazzo Reale e del Wat Prakeow, il tempio del Buddha di Smeraldo. Il Grande Palazzo Reale è stata la sede non solo del re e la sua corte ma conteneva tra le sue mura merlate l'intera amministrazione del governo. L'architettura è tipicamente thai ma contiene anche elementi europei come il Phra Thinang Chakri Maha Prasat. Brillantemente colorato e dorato, e decorato con dettagli intricati, l'effetto complessivo è abbagliante. Il palazzo è stato la residenza ufficiale dei re della Thailandia dal XVIII Secolo fino alla metà del XX Secolo. L'edificio più famoso del palazzo è Wat Phra Kaew meglio conosciuto come il Tempio del Buddha di Smeraldo, considerato il tempio più sacro in Thailandia. La sua costruzione iniziò quando il re Rama I trasferì la capitale da Thonburi a Bangkok nel 1785. A differenza di altri templi thailandesi, non contiene le abitazioni per i monaci, anzi, ha solo edifici riccamente decorati sacri, statue e pagode. L'edificio principale del tempio è l'ubosoth centrale, che ospita il Buddha di Smeraldo. Anche se di colore verde, il Buddha è in realtà ricavato da un unico pezzo di giada, misura 45 centimetri di altezza ed è l'oggetto più venerato della Thailandia. Pranzo libero non incluso e nel pomeriggio tempo libero per shopping in alcuni dei centri commerciali più alla moda di Bangkok come l' MBK Center ed il Siam Paragon. Rientro in hotel in maniera autonoma. Cena libera non inclusa, pernottamento in hotel a Bangkok.

GIORNO 3:
BANGKOK - MERCATO GALLEGGIANTE
Le provincie limitrofe alla capitale sono tutte attraversate da una fittissima rete di canali volute da re Rama V per regolare le piene del Chao Phraya e per irrigare le numerose risaie, saline e coltivazioni che caratterizzano questa bassa zona pianeggiante del paese. È in una di queste provincie che si trova uno dei più famosi mercati galleggianti di tutto il Sud-est asiatico, il mercato di Damnoen Saduak. 

Incontro con la nostra guida nella hall del vostro hotel e partenza per Damnoen Saduak situato a 110 km a ovest di Bangkok nella provincia di Ratchaburi. Durante il tragitto si attraversano risaie e saline che circondano la capitale. Lungo la strada sosta per la visita di una fattoria dove si produce zucchero estratto dal cocco. Sosta al famoso mercato sulla ferrovia di Mae Klong dove si potrà fare una passeggiata tra le bancarelle che espongono direttamente sulla massicciata e sui binari e poi scattare le fotografie all'arrivo del treno che procede a passo d'uomo in mezzo al mercatino. La giornata prosegue con una escursione di circa mezz'ora a bordo di una caratteristica long tail boat attraversando i canali che caratterizzano questa zona tipica della Thailandia ammirando lo stile di vita delle campagne con rigogliose piantagioni, case su palafitte, bufali nelle risaie, ecc... Arrivo al mercato galleggiante di Damnoen Saduak dove rimarrete affascinati da barche di varie forme e dimensioni utilizzati dai commercianti locali per trasportare le loro merci, dalla miriade di prodotti in vendita, dal vociare delle contrattazioni e dai colori vivaci di spezie, verdura e frutta tropicale. Pranzo a buffet presso il Sampran Riverside. Per tutti gli amanti della natura è possibile godere di una piacevole passeggiata attraverso il Giardino Botanico ammirando la varietà impressionante di flora tropicale e fauna. Nel pomeriggio si potrà assistere a varie rappresentazioni o partecipare direttamente a varie attività come la muay thai la famosa boxe thailandese, il fruit carving, un corso di cucina thailandese, la decorazione degli ombrelli tradizionali in carta di riso e tante altre attività tipiche della cultura thai. Al termine della escursione rientro a Bangkok verso le 16:30. Cena non inclusa, pernottamento in hotel a Bangkok.

GIORNO 4:
BANGKOK - KANCHANABURI - FIUME KWAI
Partenza dal vostro hotel di Bangkok alle ore 07:00 circa in direzione della provincia di Kanchanaburi. Durante il tragitto sosta per la visita del JEATH War Museum e del Kanchanaburi War Cemetery dove riposano i resti di 6.982 prigionieri di guerra Alleati morti durante la costruzione della Death Railway ad opera dei giapponesi. Arrivo a Kanchanaburi e visita del Ponte sul Fiume Kwai la cui costruzione ha ispirato l'omonimo film premio oscar nel 1958. Nei pressi del ponte si possono visitare mercatini locali con vari prodotti provenienti dalla vicina Birmania tra i quali il mercatino delle pietre. Si prosegue in battello sul fiume Kwai fino ad arrivare al ristorante per il pranzo, tempo libero e nel pomeriggio trasferimento in hotel per la registrazione nelle camere. Cena libera non inclusa e pernottamento in hotel.

GIORNO 5:
KANCHANABURI EXPLORATION
Colazione in hotel partenza per l’escursione in barca fino ad arrivare Sai Yok National Park istituito nel 1980 è caratterizzato da suggestivi panorami di ripide formazioni calcare ricoperte da foresta decidua, tra le varietà di flora e di fauna si può menzionare il Craseonycteris thonglongyai, il pipistrello più piccolo del mondo che è una specie endemica proprio di queste zone. Entro gli attuali confini del parco sorgeva anche il principale campo dell'esercito giapponese durante la Seconda Guerra Mondiale. Visita dell' Hell Fire Pass lo stretto passaggio scavato nella roccia dagli inglesi lungo 73 metri e profondo 25 metri usando solo attrezzi manuali, visita del Hell Fire Pass Memorial un memoriale che racchiude immagini, utensili ed attrezzature utilizzate durante la costruzione del ponte. Pranzo tipico in stile thai e nel pomeriggio visita alle grotte di Lawa e tempo libero per il relax o per attività alternative come la canoa o la mountain bike. Al termine della giornata rientro in hotel. Cena libera non inclusa e pernottamento in hotel.

GIORNO 6:
KANCHANABURI – AYUTTHAYA
Fondata nel 1350 Ayutthaya fu la prima capitale del Regno del Siam. Distrutta nel 1767 dall’esercito birmano è oggi possibile visitarne i meravigliosi resti in quello che viene denominato “Parco Storico di Ayutthaya” già sotto la tutela dell’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. 

Partenza da Kanchanaburi in direzione di Ayutthaya. Lungo il tragitto visita della Residenza Reale di Bang Pa-In, anche conosciuta come il Palazzo d'Estate, costruita nel XVII Secolo in uno stile architettonico che unisce elementi tipicamente orientali con quelli occidentali, il palazzo è immerso in un meraviglioso giardino botanico. Si prosegue per Ayutthaya, la capitale del Regno del Siam dal 1350 al 1767, rappresenta uno dei siti storici più importanti ed interessanti di tutta la Thailandia, in particolare si possono ammirare i templi buddhisti di Wat Prasri-Sanphet, Wat Mahatad e Wihan Phramongkhon Bophit. Pranzo incluso durante la giornata e cena libera. Pernottamento in hotel ad Ayutthaya.

GIORNO 7:
AYUTTHAYA – BANGKOK - PARTENZA
Colazione in hotel e mattinata libera a disposizione, nel primo pomeriggio partenza in battello alla volta di Bangkok navigando sulle placide acque del fiume Chao Phraya, il Fiume dei Re. Pranzo a bordo durante la navigazione con buffet di specialità tipiche thai e cucina internazionale. Lungo le sponde del fiume si potrà ammirare la vita tipica delle campagne thai attraversando le province di Pathumthani e Nonthaburi fino all'ergersi dei moderni grattacieli una volta giunti nell'area metropolitana di Bangkok. Coffee break a bordo mentre si naviga nel centro di Bangkok con la cornice del Palazzo Reale e del Wat Arun, anche conosciuto come Tempio dell'Aurora. Arrivo in città e trasferimento in aeroporto per la partenza.
0
da € 917,00
 
0
da € 471,00
 
Chiang Mai City Tour – Lampang – Sukhothai – Ayutthaya – Bangkok City Tour – Mercato Galleggiante – Fiume Kwai – Petchaburi – Prachuap Khiri Khan – Chumphon – Koh Samui
0
da € 731,00
 
Bangkok - Ayuttaya - Lop Buri - Phitsanulok - Sukhothai - Sri Satchanalai - Lampang - Chiang Mai - Chiang Rai - Triangolo D’oro - Chiang Mai City Tour - Chiang Mai
0
da € 443,00