''
Destinazione
Scegli dove andare
Numero giorni
Tipologia viaggio
Testo

Migliora la tua ricerca
Scopri Tour e Villaggi

                                                                Non c'è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita
                                                                                                                                            (Alfonse de Lamartine)

Valutazione: 

l
0
 
Il tuo carrello è vuoto
0
Descrizione
 
Gallery
 
Commenti
 
Contatti
 

Arroccato sul fianco della Rocca Giambatore, a 12 km dalla costa, sorge Staiti, protetto, da una sorta di barriera naturale, costituita da roccia viva, ancora oggi detta "a praca" ( roccia levigata) che lo rendeva quasi irraggiungibile dai pirati. Staiti rappresenta il tipico esempio di borgo medievale, perfettamente conservato.

La disposizione a terrazza delle abitazioni, con le tegole cotte dal sole ed invecchiate dal tempo gli e dalle intemperie, gli conferisce l'aspetto inconfondibile degli agglomerati dell'Italia meridionale.

Da visitare:

  • la Chiesa di Santa Maria dei Tridetti che esprime la magia di una Chiesa che ha resistito a calamità naturali portando fino ai giorni nostri la testimonianza dell’importanza del culto religioso nella Calabria medievale. In questa chiesa si riscontra una matura fusione di motivi occidentali e orientali, che realizza uno dei primi esempi di quella tipologia basilicale a tre navate con transetto non sporgente tripartito e triabsidato, che nel XII secolo troverà larga diffusione nell’architettura greco-calabra e siciliana.
  • Il Museo dei Santi Italo-Greci, esprime la densa e numerosa presenza dei Santi che hanno vissuto e scelto il territorio come eremo dal quale elevare la preghiera e innalzare lo spirito, e dal quale si sarebbero poi diffusi l’orazione ed il culto.

Nessun risultato