''
Destinazione
Scegli dove andare
Numero giorni
Tipologia viaggio
Testo

Migliora la tua ricerca
Scopri Tour e Villaggi

                                                                Non c'è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita
                                                                                                                                            (Alfonse de Lamartine)

Valutazione: 

l
0
 
Il tuo carrello è vuoto
0
Descrizione
 
Gallery
 
Commenti
 
Contatti
 

Nel cuore dei boschi di Mongiana, a pochi km da Serra San Bruno, vi è un interessantissimo esempio di archeologia industriale.

Si tratta delle rovine di una fabbrica di armi annessa ad uno stabilimento siderurgico, uno dei più importanti del Regno di Napoli, qui situato nel 1768 per la presenza in questa zona di quanto necessario per l’industria: miniere di ferro, legname abbondante, corsi d’acqua e giacimenti steatite, minerale utile per la costruzione degli altiforni.

Il complesso (chiuso dopo l’Unità d’Italia), che produceva ghisa e ferro, comprendeva le ferriere, una fonderia con tre giganteschi altoforni, officine metallurgiche, magazzini, case per gli operai, e alloggi della guarnigione militare. Buona parte dei suoi impianti sono oggi ridotti a rudere.

Meglio conservata è la fabbrica d’armi nel centro del paese.


Nessun risultato