''
Destinazione
Scegli dove andare
Numero giorni
Tipologia viaggio
Testo

Migliora la tua ricerca
Scopri Tour e Villaggi

                                                                Non c'è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita
                                                                                                                                            (Alfonse de Lamartine)

Valutazione: 

l
0
 
Il tuo carrello è vuoto
0
Descrizione
 
Gallery
 
Commenti
 
Contatti
 

L’attuale borgo dal tipico impianto medievale è sviluppato intorno al castello detto di Pietratagliata per il caratteristico intarsio delle pietre che compongono le mura. Esso è stato edificato dai Normanni, i quali resero Aidone un’entità territoriale autonoma, strategicamente importante e politicamente rilevante. 

Cosa vedere ad Aidone:

  • Il Castello di Pietratagliatacaratterizzato da uno svettante torrione a base quadra, è perfettamente fuso con la roccia della quale utilizza anfratti naturali e vani costruiti scavando la stessa. probabilmente l'area doveva essere utilizzata come avamposto già in epoca greca quando da qui passava la importantissima strada tra le poleis di Agira a Nord e Morgantina a Sud. 
  • Il Museo Archeologico di Aidone, ricco di reperti archeologici ben conservati, tra cui la famosa "Venere di Morgantina".
  • La Chiesa di San Michele Arcangelo, con la sua struttura circolare , la sua cupola ed il suo altare
  • la chiesa di S. Maria la Cava, di origine trecentesca
  • l’affascinante Chiesa Madre che reca a sinistra del portale centrale due scanalature riferentesi alle antiche misure della canna e del palmo;
  • la chiesa di S. Domenico, con le sue bugne meglio note come “ punte di diamante”,
  • la chiesa di S. Maria delle Grazie, rinomata per il suo altare maggiore in legno dipinto a mano.
  • Museo della Civiltà Contadina, un piccolo affascinante museo dove un appassionato studioso ha ricostruito l’abitazione di una famiglia contadina dell’ottocento. Tutto è curato fin nei minimi dettagli 

Non molto distante dal centro storico, da visitare la famosa area archeologica della città greca di Morgantina. Il sito offre al visitatore il quadro di oltre mille anni di storia, dalla fondazione della città in età preistorica fino al suo declino, avvenuto Inoltre a Morgantina subiamo il fascino di un complesso di monumenti di grande interesse, in un paesaggio di straordinaria bellezza, che fanno del sito uno dei più suggestivi e significativi dell’Isola. nell’età imperiale 

Nessun risultato