https://www.antichisentieri.it:443/index.php?id=1556&t=products
Grotte di Castellana

Le Grotte di Castellana sono un insieme di cavità carsiche formatesi in seguito all'azione di un fiume sotterraneo e poste al centro di una zona ampiamente interessata da tali fenomeni.

La loro bellezza è resa ancora più spettacolare dalla grande quantità di Stalattiti e stalagmiti che compongono impareggiabili scenari.

Prima che venissero percorsi, gli anfratti servivano come discarica di vinacce e sansa; questo perchè era considerata una grave senza fondo.

I due itinerari partono entrambi dal fondo della grave e dove si trova il gruppo dei Ciclopi.

Il percorso tocca la grotta Nera, quella dei Monumenti, della Civetta, il corridoio del Serpente, le caverne dell'Altare e del Precipizio, e, attraverso il corridoio del deserto e le grotte nuove, la famosissima "Grotta bianca".

Cadenzano il percorso di ritorno la caverna della Cascata di Alabastro e il corridoio del Presepe.