Destinazione
Scegli dove andare
Numero giorni
Tipologia viaggio
Testo

Migliora la tua ricerca
Scopri Tour e Villaggi

                                                                Non c'è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita
                                                                                                                                            (Alfonse de Lamartine)

Valutazione: 

l
0
 
Il tuo carrello è vuoto
0
Descrizione
 
Gallery
 
Commenti
 
Contatti
 

Situato su un preesistente insediamento arabo, Naro fu città reggia con Federico II di Svevia, che le diede il titolo di "fulgentissima" per la sua fortunata posizione strategica da cui dominava un vasto territorio. L'attuale aspetto del centro storico è quello di una cittadina con palazzi nobiliari e chiese in stile tardo-barocco. Pregna di storia, l'antico centro offre al visitatore numerose emergenze artistiche e monumentali, tra le quali:

  • la Chiesa del SS. Salvatore, con la sua imponente facciata ed uno splendido portale barocco,
  • il Santuario di San Calogero, tra i più antichi della Sicilia,
  • il Duomo Normanno, costruito su di una moschea araba dal Conte Ruggero D'Altavilla e con portale e rosone del '300.
  • Una scalinata a sinistra della chiesa del SS. Salvatore, permette di salire al Castello medioevale, ornato da un portale con motivi a zig zag e con l'imponente torre fatta costruire nel 1330 da Federico II d'Aragona.
  • In contrada Canale è possibile visitare la Grotta delle Meraviglie, antiche catacombe paleo-cristiane formate da una galleria fiancheggiata da archi incavati nel tufo arenario con dentro dei loculi

Ne parlano anche: WIKIPEDIA, ESPLORA SICILIA

 

Nessun risultato